tracciato-cardiotocograficoLa cardiotocografia costituisce un’esame fondamentale per la valutazione del benessere fetale in gravidanza e durante il travaglio di parto. Si consiglia di iniziare ad effettuare questi controlli a partire dalle ultime settimane di gestazione. Il monitoraggio dura circa 30 minuti e si effettua tramite due sonde transaddominali che registrano la frequenza del battito cardiaco fetale e l’eventuale presenza di contrazioni determinandone l’intensità e la frequenza. Parametri fondamentali per stabilire lo stato di benessere fetale sono lafrequenza cardiaca fetale e la sua variabilità.

Info-line
Info-line
Sezioni
Gallery
12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1